Cerca
  • Facile Affitti

Locazioni brevi e tassazione


Le locazioni brevi per come sono definite dal D.L. 50/2017 (Art. 4) sono quei contratti di locazione di immobili a uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni, compresi quelli che prevedono la prestazione di servizi di fornitura di biancheria e di pulizia dei locali.

Tali contratti, sono stipulati da persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, direttamente o tramite soggetti che esercitano l’attività immobiliare o di portali telematici che mettono in contatto persone in cerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da locare.

Tali contratti di locazione breve riguardano in particolare immobili situati in Italia, a destinazione residenziale con finalità abitative, appartenenti alle categorie catastali:

  • da A1 a A11 (esclusa A10- uffici o studi privati);

  • le relative pertinenze (box, posti auto, cantine, soffitte ecc …);

  • singole stanze dell’abitazione.

Rientrano nell’ambito soggettivo, anche i sublocatori e i comodatari che danno in godimento a terzi l’immobile.

I soggetti residenti nel territorio dello Stato che esercitano attività di intermediazione immobiliare, nonché quelli che gestiscono portali telematici, mettendo in contatto persone in ricerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da locare, qualora incassino i canoni o i corrispettivi relativi ai contratti di locazione, ovvero qualora intervengano nel pagamento dei predetti canoni o corrispettivi, operano, in qualità di sostituti d’imposta, una ritenuta del 21% sull’ammontare dei canoni e corrispettivi all’atto del pagamento al beneficiario e provvedono al relativo versamento. L’intermediario dovrà anche certificare e dichiarare le ritenute operate tramite la presentazione della Certificazione Unica. Nel caso in cui no viene esercitata l’opzione per il regime della cedolare secca, la ritenuta si considera operata a titolo di acconto.

Per i contratti stipulati senza attività di intermediazione o senza l’utilizzo di portali telematici, l’opzione può essere esercitata in sede di registrazione del contratto o con la dichiarazione dei redditi.


#casa #cedolaresecca


11 visualizzazioni1 commento

Facile Affitti

P.IVA       02817760909

TEL        +39 3925943002

MAIL      info@facile-affitti.com

©2020 di Facile Affitti. Creato con Wix.com